Home page Formazione Lavoro Servizi Scuola Contatti

Cocktail Americano

Preparazione cocktail

Pubblicato il 23/02/2018

Il cocktail Americano è uno dei drink più richiesti durante l'aperitivo, probabilmente per il fatto che si può gustare con qualunque alimento grazie alle sue note amaricanti e al contempo rinfrescanti. In particolare il drink Americano si può bere abbinandolo ai cibi affumicati, ai piatti piccanti, alle tartine salate, al salmone, al pollo e, in generale, ad ogni finger food dal gusto intenso.

Storia dell'Americano cocktail

La storia del cocktail Americano vive di differenti sfumature. Secondo alcuni sarebbe l'evoluzione del famoso "Milano Torino" nato alla fine del 1800 cui nome si riferisce ai due capoluoghi che danno la paternità al bitter Campari e al vermouth.   

Altri ritengono che il nome gli sia stato attribuito in onore del campione di pesi massimi Primo Carnera, che nel 1933 strappò il titolo agli Stati Uniti.

Ricetta cocktail Americano

La ricetta del cocktail Americano è semplice ma d'effetto per tutti i palati.
Per preparare un buon Americano, il bartender deve usare come base vermouth rosso e  bitter, a cui aggiunge una spruzzata di soda, un peel di limone e una fetta d'arancia per guarnire il drink. 

L'Americano è uno di quei cocktail che non smette mai di stupire e che mette d'accordo tutti, provare per credere! 

cocktail americano