Home page Formazione Lavoro Servizi Scuola Contatti

Screwdriver Cocktail

Ricetta cocktail

Pubblicato il 09/02/2018

Lo Screwdriver è uno dei cocktail più semplici da realizzare, si prepara utilizzando solamente due ingredienti: la Vodka e il succo d’arancia e, forse per questo, ne viene reclamata la sua paternità da più parti. La particolarità del cocktail Screwdriver è data dal suo nome che letteralmente significa Cacciavite e su questo esistono numerose storie legate all’origine del nome. 

Tra le più famose c’è quella che lo vede come la bevanda che un gruppo di operai negli Stati Uniti era solito prepararsi in cantiere e che non avendo nient’altro da utilizzare per mescolare usasse un cacciavite; oppure quella di un gruppo di ingegneri minerari che aveva l’abitudine di aggiungere della vodka nelle lattine di succo d’arancia in dotazione e che usasse, per l’appunto, un cacciavite per mescolarlo. Quale sia la storia originale ha poca importanza, il risultato è quel che conta!

Il Vodka Orange ha poi fatto ingresso nel mondo del cinema a partire dal film di Quentin Tarantino Jakie Brown dove viene citato e sorseggiato più volte dal personaggio interpretato da Samuel Jackson, il trafficante Ordell Robbie e da Robert De Niro.

Ricetta Screwdriver

Per preparare uno Screwdriver il bartender deve scegliere un bicchiere da 14 oz, riempirlo di ghiaccio e versare gli ingredienti. Aiutandosi con un bar spoon mescolare delicatamente il cocktail, che va poi servito con una fetta di arancia per guarnire. 

 

ricetta screwdriver